BARREL ON THE BEACH 2018: le dichiarazioni di un successo!

Venerdì, 20 Aprile 2018 13:36

Conclusa lo scorso fine settimana la 4° edizione di Barrel On The Beach, sempre più un icona per gli amanti del Barrel Racing e Pole Bending, evento imperdibile a livello nazionale e possiamo dire tranquillamente internazionale, il tutto messo inizialmente a rischio da una forte mareggiata, che il giorno prima dell’inizio delle competizioni ha completamente allagato l’arena, ma il giorno successivo tutto è stato ripristinato dallo staff in tempi record e le gare sono iniziate comunque nei migliori dei modi contro ogni aspettativa, finalmente con un sole che ormai mancava da troppi giorni. Evento ricordiamo organizzato dall’associazione Curiosando in Fattoria alla guida Davide Baudino e patrocinato da NBHA Italy, Comune di Arma di Taggia e FITETREC-ANTE con il sostegno di tantissimi sponsor in città, Location che prende completamente vita in un periodo dell’anno dove i turisti non sono moltissimi, grazie anche a numerosi eventi collaterali, balli Country, mercatini e ovviamente l’evento centrale special event Barrel On The Beach, con un montepremi da capogiro 40.000€ un Kymco Agility 125 per il vincitore del Pole e una Citroen C1 nel Barrel Racing. Non sono mancati numerosi partecipanti dalla vicina Francia ma soprattutto tre ospiti internazionali provenienti dagli states, Chali Pinkston, Sharin Hall e Lance Graves campione del monto di questa disciplina, che hanno apprezzato l’accoglienza italiana la super location dove si è svolta la manifestazione e soprattutto l’ottimo livello di preparazione di Cavalli e Cavalieri. Ma i protagonisti veri sono i nostri binomi che sono scesi in arena al massimo della preparazione per un evento di questo livello, vediamo i protagonisti nel Pole Bending, in terza posizione troviamo Giovanni Adamo e Miss Master Monters che chiude con una somma dei tempi di 41,987, al secondo posto la Francese Florence Pessey in sella a First French Kiss che chiude con un 41,471 secondi da segnalare il suo super tempo nella finale di domenica un 20,511 che gli permette a tutti gli effetti il sorpasso su Giovanni, ma a vincere questa quarta edizione del Barrel on The Beach nella categoria Pole Bending è il binomio composto da Federico Tanzi e Silver con una somma dei tempi di 40,947, anche per loro una gara superba nel primo GO dove staccano con un tempo di 20,206 secondi e miglior tempo in assoluto in questa edizione. Ricordiamo che Silver sempre nel Pole aveva già vinto la prima edizione di Barrel On The Beach nel 2015, era montato però da Sophia Gentile questa volta causa problemi di salute a pochi giorni della gara ha dovuto lasciare il posto a Federico, che se difeso assolutamente nel migliore dei modi e portandosi a casa lo scooter Kymco Agility 125.

Passiamo al Barrel Racing, al terzo posto troviamo il binomio composto da Matteo Bergamini e Easy Aiera, già campioni europei, erano sicuramente tra i papabili vincitori visto anche il secondo posto della scorsa edizione di Barrel On The Beach, chiudono con una somma dei tempi di 31,975 a pochi decimi dalla seconda posizione, occupata da Alessandra Lanteri e A Streaking Frost che giocavano in casa e sostegno del pubblico sicuramente ha esaltato questo grande binomio, che nel secondo GO ha staccato un super tempo di 15,985 e in finale migliora ancora scendendo a 15,965, ma a occupare nuovamente la prima posizione tocca ancora a Federico Tanzi e per la prima volta assistiamo a una doppietta in questa manifestazione, questa volta in sella a Famous Very Easy, anche qui tempo record staccato nella finale di domenica un 15,644 che mette in cassaforte anche questa vittoria, e oltre allo scooter si porta a casa anche la Citroen C1, sicuramente un binomio da osservare tutta la stagione, ricordiamo già vincitori del prestigioso Futurity 2017 categoria riservata ai cavalli di 4 anni. Ancora complimenti a tutti i nostri cavalieri e cavalli che hanno dato spettacolo, a gli organizzatori per il lavoro svolto, autorità Di Arma di Taggia e sponsor per il sostegno dato e al numeroso pubblico accorso alla manifestazione. Vi ricordiamo inoltre che dal canale NBHA Youtube è possibile rivedersi gare, interviste e molto altro, inoltre tutto lo speciale dell’evento andrà in onda su Class Horse TV canale 221 di Sky. Ci vediamo al prossimo evento Targato NBHA e FITETREC-ANTE, IL Campionato Europeo che si svolge dal 24 al 27 Maggio a Cremona presso il salone del Cavallo Americano, vi aspettiamo anche qui numerosi!!!

 

 

Ufficio Stampa NBHA Italy Foto: Capoferri Alessandro

 

 

 

 

N.b.