Tiro con l'Arco a cavallo, la nostra nazionale si prepara al Grand Prix di settembre

Giovedì, 27 Giugno 2019 15:15

Trasferta francese fortunata per i nostri arcieri a cavallo Aurelia Del Guerra, Manuele Gualdana, Giampiero Magagnini

OPEN 2019 - Domaine de Gauchoux, Francia 15-23 Giugno 2019

Anche il meteo ha contribuito alla buona riuscita di questa manifestazione internazionale ospitata nella campagna francese del Limousin con 53 concorrenti provenienti da ben 17 nazioni diverse.

Un altissimo livello di preparazione di cavalli ed atleti ha permesso a questo evento di essere un esempio per i nostri azzurri che si sono ben distinti nei tre tracciati di gara: Ungherese, Coreano e Polacco lungo quasi 1,5mt con bersagli 2D e 3D e con difficoltà progressive paragonabili a quelle del Cross Country od a una PTV del TREC.

Sul terreno vario il nostro arciere Manuele Gualdana si è ben distinto confrontandosi con atleti di categorie superiori tre stelle (le categorie sono tre stelle  e una stella, ndr) facendo valere le sue qualità di giovane ma già espertissimo cavaliere in queste competizioni.

Giampietro Magagnini e la piemontese Aurelia Del Guerra hanno partecipato alla categoria una stella, il nostro Magagnini, responsabile nazionale Fitetrec-Ante del settore di Tiro con l’Arco a Cavallo ha conquistato la settima posizione, complimenti da tutta la Federazione.

È stato un onore, ha dichiarato Manuele, aver  potuto vedere in azione dal vivo tre dei migliori arcieri a cavallo internazionali, Christoph Némethy , Wojtek Osiecki e Mihai Cozmei, quest’ultimo è stato vincitore assoluto di Gauchoux OPEN 2019.

Ringraziamo di cuore, continua Magagnini, Alan Le Gall e tutto lo staff per aver organizzato in maniera eccellente  questa competizione! Grazie per aver contribuito a ricreare l’atmosfera che ogni volta ci dà la sensazione di appartenere a questa grande famiglia internazionale degli arcieri a cavallo, contraddistinta da un sana competizione, rispetto per il cavallo, solidarietà tra atleti, amicizia e tante risate.

Questa disciplina sta riscuotendo un grande interesse in tutta Italia, già dal Piemonte sono partiti i primi tecnici alla volta di Roma per partecipare a degli “stage” formativi, ci aspettiamo che presto Scuderie Cavalchiusella con Guido e Deborah potranno lanciare anche questo settore introducendolo ai loro allievi con l’entusiasmo e la passione che sanno trasmettere.

Un ringraziamento particolare a chi ha creduto e investito alla nascita di questo nuovo dipartimento Riccardo Scorsone, Giampietro Magagnini, Paola Rosso e Manuele Gualdana.

Ricordiamo i prossimi appuntamenti Internazionali:

Dal 14 al 16 Settembre

Terza (e ultima) tappa del Gran Prix Europeo - Sypniewo, Polonia

Per la prima volta in assoluto la squadra italiana della Fitetrec-Ante, che verrà selezionata nei prossimi mesi dal coach nazionale Giampietro Magagnini, parteciperà ad un evento cosi importante.

Per maggiori informazioni sulla disciplina, stage e tappe di campionato clicca QUI

Link Articoli Precedenti

Video consigliati: YouTube Link

 

Posted by Romina R. Ufficio Stampa Fitetrec-Ante