Narni, primo medagliere per i binomi della Monta da Lavoro Veloce

Sabato, 07 Settembre 2019 21:27

Narni Sabato 7 Settembre

Le prime classifiche degli individuali di Monta da Lavoro Gimkana premiano le categorie

Prima giornata conclusa per le finalissime del Campionato Italiano di Monta da Lavoro spec. Gimkana, in corso a Narni negli impianti del CI Regno Verde.

Le giornate ancora miti di un autunno appena iniziato ha visto i campi gara affollati dagli appassionati della Gimkana Veloce, una specialità della Monta da Lavoro che, sotto la direzione di Ernesto Fontetrosciani, per la prima volta ha visto ben 130 binomi allo start.

Fino ad oggi l’organizzazione è stata all’altezza ed ha accontentato tutti giovani atleti con i loro ippo-genitori, amazzoni e cavalieri con i loro briosi cavalli e tecnici, complice anche la verde cornice del centro ospitante.

Il dipartimento Monta da Lavoro ha investito molto negli ultimi anni nella promozione della disciplina in particolar modo tra i giovani, che hanno risposto molto bene con numeri importanti per un settore fortemente in crescita.

Assegnate le prime medaglie del Completo MDLV per le categorie Avviamento Juniores e Senior, domenica sono attese le altre categorie ed il Trofeo delle Regioni, un riconoscimento importante che premia gli sforzi dei tecnici, dei centri ippici e dei Comitati Regionali che durante l’anno hanno l’onere di organizzare le gare di campionato Regionale.

La prima posizione nel medagliere odierno nella categoria Avviamento riservata agli Junior va all’amazzone Alice Salvatore su Bambola che chiude con 35 punti, seguita da una doppietta di Noemi Macchè che sale sul secondo gradino del podio con Siria e sul terzo con Rambo.

Si tinge di rosa anche il podio nella cat. Avviamento Senior, Alina Sadykova è medaglia d’oro in sella a Ursula e chiude con 16 punti, argento per Stella montata dall’amazzone Simona Sabbattini, mentre al terzo posto si qualifica Deborah Allegranti con la sua Rosetta.

Domani, domenica 8 settembre, il momento clou dell’evento è fissato con l’appuntamento con il Trofeo delle Regioni, mentre si chiuderanno anche le finali della categorie Open, Amatori, Juniores e Giovanissimi a partire dalle ore 8:00 fino a conclusione.

Rimaniamo in attesa di conoscere quali saranno i vincitori e quale regione dimostrerà di aver lavorato meglio nel 2019 premiati dal Presidente Alessandro Silvestri e da Ernesto Fontetrosciani. 

Classifiche QUI

 

Posted by Romina R. Ufficio Stampa Fitetrec-Ante