Monta da Lavoro Veloce, le Marche si aggiudicano il Trofeo delle Regioni

Domenica, 08 Settembre 2019 22:57

Narni Domenica 8 Settembre 2019

Conclusa positivamente la stagione agonistica nazionale della Gimkana Veloce, specialità della Monta da Lavoro a Narni negli impianti del CI Il Regno Verde in occasione delle finali di Campionato Italiano e Trofeo delle Regioni.

Una programmazione impeccabile da parte del Dipartimento Monta da Lavoro della Fitetrec-Ante per queste finali di Campionato ha permesso una copiosa partecipazione di ben 130 binomi provenienti da tutta Italia, significativa la presenza di 7 regioni Lombardia, Sicilia, Marche, Lazio, Umbria, Toscana, Abruzzo.

Il Responsabile del Dipartimento Ernesto Fontetrosciani a pochi giorni dall’inizio delle gare ha dovuto duplicare gli spazi previsti per gli atleti, nessun problema grazie anche alla collaborazione del Centro Ippico ospitante che con professionalità e disponibilità ha collaborato affinché l’evento si svolgesse senza particolari problemi.

Soddisfazione da parte di tutti i partecipanti e del Comitato Organizzatore che ha visto un maggiore interesse per la disciplina anche nelle categorie riservate all’avviamento dei binomi ed agli Juniores, ove si è registrato che il livello tecnico è decisamente migliorato rispetto alle altre edizioni. A seguire al quarto posto chiude la Toscana, seguita da Abruzzo, Lombardia e Sicilia.

Le classifiche finali premiano nel Trofeo delle Regioni di Mdl Gimkana le Marche irraggiungibili con 131 punti e 27 piazzamenti, la squadra a maggioranza femminile composta da Sofia Pasquini su Bambola, Sabrina Maria Quercetti su Lil Spanish MR, Sara Angelone su Chorony, Agnese Bartolucci su Bambola, Sara De Rosa su Berry Doc Pride, Maria Chiara Cecchini su Beilam, Michele Pistoia su Murighedda ed infine Roberta Attili su Kansas, ha confermato l’impegno dei tecnici e del Comitato Regionale nella diffusione della disciplina e dello sport in generale. Piazza d’onore per l’ Umbria che si aggiudica il secondo posto con 112 punti e 38 piazzamenti, terzo posto per il Lazio che riconferma una tradizione più che consolidata nella Monta da Lavoro in generale.

Vediamo ora i vincitori degli individuali, il podio della cat. Giovanissimi conclusasi nella stessa giornata vede al primo posto PASQUINI SOFIA su BAMBOLA, medaglia d’argento per Ginevra Facchini con il suo Mistero seguita da Lucilla Bucalossi su Sike.

La categoria Juniores vede la grintosissima ANGELONE SARA su CHORONY al 1° posto, buona la performance di Innocenti Marco su PABLO, medaglia di bronzo per Fratticoli Mirko su PLAY CAT. Ottimo risultato per Costantini Alessandro su PEPITO che si aggiudica la prima posizione della classifica finale Cat. Amatori con 34 Punti, seguito da Quatrini Sara su INCESTA (SYDNEY) e  Pietrini Danila su MAGIC SPIRIT.

Passiamo ora alla categoria più attesa la OPEN, quella dei professionisti di questa disciplina che da anni si allenano per alzare il loro livello tecnico e la qualità delle gare, vince senza rivali Capocchia Eros su RALUCA con 22 Punti, argento per Pistoia Michele su Murighedda che chiude con 19 Punti seguito a ruota da Costantini Alessandro su E.J.

Altre regioni hanno manifestato l’interesse nella disciplina e certamente le vedremo competitive soprattutto nelle categorie riservate ai giovani nei prossimi anni grazie anche all’impegno dei Comitati Regionali, dei tecnici e dei centri affiliati che stanno lavorando molto per la crescita della Monta da Lavoro nelle sua specialità.

Ernesto Fontetrosciani, Responsabile del dipartimento MdL e giudice internazionale, al quale vanno i complimenti per l’impeccabile organizzazione, ha dichiarato che tutti i partecipanti hanno dimostrato di aver lavorato molto bene e con grande impegno e forse per il primo anno la manifestazione è finita all’insegna dello sport e di una sana competizione.

Il Presidente Federale Alessandro Silvestri presente alle premiazioni di domenica insieme al consigliere Tiziana Volpi, al Presidente di giuria  Martini Federico ed al giudice  Lucia Merozzi, ha ringraziato tutti i partecipanti rinnovando i complimenti a Ernesto Fontetrosciani, a Gianluca Quondam, titolare del CI Regno Verde, sono andati i ringraziamenti per l’ospitalità e l’impeccabile organizzazione.

L’appuntamento è per fine mese sempre al Regno Verde con le finalissime di Monta da Lavoro Tradizionale, per maggiori info  CLICCA QUI

Tutte le Classifiche sono consultabili nella sezione "allegati".

 

Posted by Romina R. Ufficio Stampa Fitetrec-Ante