L' Arezzo Equestrian Center applaude i finalisti della Doma Vaquera

Domenica, 20 Ottobre 2019 15:36

Si sono concluse sabato 19 ottobre negli splendidi impianti dell’ Arezzo Equestrian Center le finali del Campionato 2019 di Doma Vaquera

Nei magnifici impianti del centro ippico aretino, spettatore di numerose gare nazionali ed internazionali tra cui quelle delle discipline olimpiche, si sono svolte questo week-end le finali del Campionato Italiano di Doma Vaquera, disciplina in seno alla Fitetrec-Ante rientrante tra quelle della “Monta da Lavoro”.

Questa disciplina, che da decenni si tramanda di padre in figlio, conserva le tradizioni di generazioni di Jinete, “cavalieri” dotati di grande intuizione e sensibilità in grado di lavorare in armonia con il proprio cavallo in ogni condizione di lavoro in campagna e con il bestiame.

A conquistare il titolo di Campione  Italiano di Doma Vaquera, classifica riservata ai “Cavalli Domati”, è stato Luca Cocozza in sella a Fabulosa Es seguito da Francesco Sinibaldi su Tramontana, bronzo “in rosa” per l’amazzone Roberta Tozzi in sella a Sorpresa.

Di seguito il medagliere completo delle altre categorie: sul podio della prova riservata ai “Cavalli iniziati” salgono Chiara Brunelli su Lloron che si aggiudica l’oro con 562 punti, argento a Elisa Orlandi su Urko mentre la medaglia di bronzo è del binomio Mattia Montini con Bronce.

Categoria Intermedia Juniores, corre sola Silvia Goisis con Zaire che chiude con 688,5 punti ed una sola penalità accumulata nelle figure.

Nella “Intermedia” si distingue Maurizio Sassara su Jato seguito dall’elegante Gitana montata da Luca Ricciardi, terzo gradino del podio per Chiara Cotugno e la sua splendida Desideria CC.

Il podio della singola prova riservata ai “Cavalli Domati”, alla quale hanno partecipato anche binomi non qualificati alla finale, è stata vinta da Andrea Cucchi su Tirabeque che totalizza 784,5 punti, argento per Fabulosa es montata da Luca Cocozza seguiti da Francesco Sinibaldi in sella a Tramontana.

Durante l’intera manifestazione i binomi sono stati osservati da Carlo Bernardini, presidente del Centro Ippico, che con ammirazione ha seguito le singole riprese rese ancora più spettacolari grazie alle musiche caratteristiche che le accompagnano.

I complimenti ai binomi per la grande sportività dimostrata sono stati espressi da Ernesto Fontetrosciani, rappresentante della Federazione e Presidente C.N.U.G.  che ha premiato tutti i concorrenti delle varie categorie e che ha personalmente ringraziato per la puntuale organizzazione Claudio Coelli, Presidente di Giuria, i Giudici Massimo Morra ed a Juan José Torrescusa, arrivato direttamente dalla Spagna e la segreteria di gara presieduta da Olivia Bizzarri; presente anche il Presidente dell’AAEE Vincenzo Strizzi nonché Responsabile Nazionale FITETREC ANTE di Doma Vaquera.

Congratulazioni a tutti indistintamente dal podio, non dobbiamo dimenticare che ciascuno di loro ha certamente dato il massimo in tutte le singole gare di Campionato e nello speciale Coppa Italia che si è svolto all’interno della fiera di Forlì lo scorso settembre.

Meritato buon riposo dalle fatiche sportive a cavalli, amazzoni e cavalieri e arrivederci alla prossima stagione agonistica!

La classifica completa è scaricabile dalla sezione “allegati”.

 

Posted by Romina R. Ufficio Stampa Fitetrec-Ante