Arezzo, un termografo come dono natalizio per il centro federale Bartolomania

Sabato, 04 Gennaio 2020 10:53

Arezzo 21 dicembre 2019 - E'stata donata alla equipe della Asd Bartolomania Ranch, centro affiliato Fitetrec-Ante, dal “Ordine Infermieri di Arezzo” la prima Camera Termografica per il "progetto di ricerca nei disturbi Neuromotori"

L’Asd Bartolomania Ranch, che nasce nel 2018 come centro di Turismo Equestre, si specializza da subito nelle IAA (interventi Assistiti con gli Animali) per offrire a bambini e adulti con disturbi psichici e neuromotori, l’opportunità di una sana relazione con i mediatori più apprezzati: gli equidi. Grazie alla passione e alla volontà del Presidente Paolo Canestrelli e dei membri dell’Asd, dei tecnici federali e delle responsabili dell’area delle IAA, nel centro ippico viene dato ampio spazio proprio a questa fascia di fruitori meno fortunati, ma che trovano giovamento nei percorsi a loro dedicati. Da quest’anno il centro ha intrapreso un percorso di ricerca sperimentale con l’Università di Siena, per l’utilizzo del Termografo nei disturbi neuromotori; primo in Italia ad utilizzare questo strumento per tali finalità ha come obiettivo quello di misurare i benefici e la corretta postura in particolar modo negli utenti con disturbi di emiplegia, attraverso la misurazione della temperatura del gluteo medio. Alla cerimonia di consegna del primo Termografo, che si è realizzato grazie alla donazione di Roberto Prestigiacomo, erano presenti diversi relatori tra cui il Sindaco di Cortona Luciano Meoni, Sergio Camaleonti, Responsabile Nazionale Formazione TE, Dott. Giovanni Grasso, Presidente Ordine degli Infermieri di Arezzo e del rappresentante dell’Università di Siena Michele Giuseppi. L’intervento dell’infermiere Luca Ciampi, responsabile di progetto per l’Asd Bartolomania, ha descritto come lo strumento potrà rilevare i benefici degli interventi su progetti suddivisi per fascia di età e patologia, dati che verranno monitorati anche dalle Dott.sse Simona Marottini e Francesca Fanfano che quotidianamente interagiscono con gli utenti dei percorsi sia riabilitativi che ludici.

 “Quest'anno – spiega Giovanni Grasso - grazie al gesto di generosità di Roberto Prestigiacomo, il centro ippoterapico Bartolomania Ranch di Terontola avrà un termografo per la ricerca sui disturbi neuromotori e sui benefici della terapia a mezzo del cavallo. Parlo di ricerca perché grazie a questa buona azione siamo riusciti ad avere la collaborazione di Michele Giuseppi, studente del corso di laurea in infermieristica dell'Università di Siena e della docente e relatrice Laura Picchioni. Quella che presentiamo è un'esperienza unica in Italia, e sono felice che Arezzo si dimostri una volta di più realtà all'avanguardia e anticipatrice di un importante studio che darà un risultato obiettivo sui benefici della terapia con il cavallo”. 

Nella sezione allegati pubblichiamo il Comunicato Ufficiale dell’Asd Bartolomania e la presentazione del progetto in pdf. 

Per approfondimenti contattare:

Asd Bartolomania Ranch - Località Landrucci Terontola Cortona (AR)

Cell. 338 8564464 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Posted by Romina R. Ufficio Stampa Fitetrec-Ante